Scegliere il Cavo Ricarica dell’Auto Elettrica: i 3 punti da considerare

Scegliere Cavo auto elettrica

Scegliere il cavo ricarica per l’auto elettrica può essere molto facile se si considerano alcuni punti essenziali.

Non è atipico che, non appena portata a casa la nuova vettura, ci si chieda: “quale cavo per l’auto elettrica è meglio adoperare?”. Sebbene vi sia già un cavo di ricarica in dotazione, è opportuno domandarsi se si tratta del miglior cavo. Esistono infatti diversi cavi ed ogni modello risponde ad esigenze specifiche, per ricaricare l’automobile elettrica secondo le proprie comodità.

Scelta del cavo ricarica migliore per le proprie esigenze

Per comprendere qual è il miglior cavo ricarica per la propria auto, si possono considerare 3 punti fondamentali.

Scegliere Cavo auto elettrica
  1. Dove si ricarica l’auto elettrica? Hai soluzioni per tutte le tue opzioni?
    Se la ricarica piena si effettua principalmente presso stazioni di ricarica pubbliche (altresì dette “colonnine”), oppure tramite la propria Wallbox domestica, il cavo di ricarica giusto è quello Modo 3 / Tipo 2.

    Compra cavo ricarica auto elettrica per Wallbox e Colonnine [Mennekes] -> qui

    Il Tipo 2 è lo standard Europeo che determina l’ingresso del cavo nella vettura, mentre il “Modo” sta a indicare la sorgete della ricarica. Con “Modo 3” si intendono i sopra citati cavi, che si collegano a Wallbox o stazioni pubbliche.

    E’ altresì disponibile un ulteriore modo di ricarica, il cosiddetto “Modo 2“. Questo è il cosiddetto “cavo di ricarica d’emergenza“. Si tratta dello strumento indispensabile in tutte quelle occasioni in cui non vi è a disposizione una Wallbox o una colonnina di ricarica. Si collega, alle comuni prese domestiche moderne, denominate “Schuko” e presenti in tutte le abitazioni e luoghi pubblici. Generalmente, il cavo con presa schuko per auto elettrica, non è fornito insieme alla vettura al momento dell’acquisto, ma è acquistabile separatamente.

    E’ opportuno considerare che l’auto elettrica può spesso necessitare di una ricarica domestica e, sebbene le stazioni di ricarica pubbliche si stiano diffondendo sempre di più in Italia, è sempre consigliabile l’acquisto di un cavo per la ricarica d’emergenza, ovvero quello denominato “Modo 2 / Tipo 2“.

    Compra cavo ricarica auto elettrica per presa domestica [Mennekes] -> qui

  2. Chiediti se puoi migliorare le performance di ricarica ottimizzando tempi e costi
    In genere il cavo di ricarica viene fornito in dotazione all’automobile, ma ciò non significa che sia sempre il miglior cavo disponibile. I cavi top gamma, di fatti, sono generalmente forniti insieme ad automobili di fascia economica molto alta (ad esempio: Tesla e Porsche) e spesso sono brandizzati con il marchio della casa automobilistica.

    Di fatto, però, chiunque può dotarsi di un cavo top gamma ed equiparare le performance di ricarica delle auto elettriche più rinomate. Il produttore dei cavi di ricarica più performanti è Mennekes, i cui prodotti sono universali e si adoperano -salvo eccezioni- per ricaricare tutti i modelli di auto elettriche in commercio in Europa.

    Inoltre, un cavo top gamma come quelli prodotti da Mennekes, permette la ricarica in sicurezza e garantisce durevolezza. Si tratta dei cavi che, a tutti gli effetti, dominano il mercato in termini di qualità.

  3. Scegliere il cavo ricarica dell’auto elettrica in base alla grandezza dell’automobile
    E’ fondamentale porsi questa domanda per valutare la lunghezza del cavo di ricarica. E’ un valore che si considera insieme alla distanza tra il punto di ricarica ed il punto in cui staziona la vettura durante il processo di carica.

    Per le automobili più grandi si consiglia il cavo da 7,5 metri di Mennekes. Il cavo più lungo è preferibile anche quando la Wallbox e la vettura sono abbastanza distanti tra loro.

    Un’ opzione interessante da è quella del cavo spiralato: lungo 4 metri e caratterizzato dalla forma a spirale, può essere riposto facilmente anche nelle automobili più piccole e nelle City Car. Inoltre, questo cavo Mennekes non aderisce al terreno durante la ricarica dell’automobile, proprio grazie alla sua forma. Questa particolarità permette al cavo stesso di mantenersi pulito.

    Compra cavo ricarica auto elettrica spiralato per Wallbox e Colonnine [Mennekes] -> qui

Compra cavo ricarica auto elettrica: dove trovare le migliori offerte Mennekes?

Una volta considerati i punti precedenti e avendo individuato quale è il cavo migliore per l’auto elettrica che si possiede, si può comprare online tramite la rivendita ufficiale Mennekes, ovvero il sito web “CavoPerfetto“.

Comprare il cavo ricarica per l’auto elettrica tramite la rivendita ufficiale, non solo garantisce l’originalità del prodotto, ma consente inoltre di trovare i cavi ricarica al miglior prezzo, insieme alle migliori offerte sui cavi per l’auto elettrica che consentono l’aggiuntiva estensione di garanzia.

Ecco i link per procedere all’acquisto su CavoPerfetto:

Compra cavo ricarica auto elettrica per Wallbox e Colonnine – Modo 3 / Tipo 2 -> qui.
Acquista cavo ricarica auto elettrica per Wallbox e Colonnine Spiralato – Modo 3 / Tipo 2 -> qui.
Compra cavo ricarica auto elettrica per ricarica domestica – Modo 2 / Tipo 2 -> qui.

CONTENUTI RECENTI
ARCHIVIO
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop