Cavo ricarica Tesla: quali sono le opzioni?

cavo ricarica tesla

Cavo ricarica Tesla: oltre a quello in dotazione, è possibile trarre il massimo vantaggio dall’auto elettrica tramite l’ausilio di cavi aggiuntivi, oltre al classico cavo Modo 3 / Tipo 2.

Cavo Tesla in dotazione – sostituzione o cavo aggiuntivo

Il cavo Tesla in dotazione è il Modo 3 / Tipo 2 e serve per caricare l’auto elettrica collegandola a Wallbox o colonnine di ricarica. Qualora dovesse presentarsi la necessità di sostituire il cavo, oppure acquistarne uno aggiuntivo, è opportuno scegliere il cavo Modo 3 / Tipo 2 a marchio Mennekes, che è la casa produttrice del cavo Tesla in dotazione.

Per poter ricaricare la Tesla (o, in generale, qualsiasi auto elettrica che rispetta gli standard Europei) presso le stazioni pubbliche, è indispensabile scegliere un cavo Modo 3 / Tipo 2 trifase. Il cavo monofase è, infatti, adoperabile solamente con impianti elettrici di quel tipo, mentre i cavi trifase sono adoperabili sia con impianti trifase, che impianti monofase. Il cavo trifase è quindi consigliabile in caso di dubbio, ma anche qualora si voglia acquistare un cavo per charging points adoperabile anche con Wallbox private.


Caricabatterie Tesla: le 3 possibilità

Ci sono tre diverse possibilità per ricaricare la Tesla, ma in generale tutte le auto elettriche che rispettino gli standard Europei.

La prima opzione è quella della ricarica pubblica, presso charging points generici, oppure presso i Supercharger Tesla. In questo caso il cavo da adoperare è il Modo 3 / Tipo 2 trifase.

La seconda possibilità è la ricarica residenziale, che avviene con l’ausilio di Wallbox o colonnine di ricarica private. Per questo tipo di carica, il cavo da adoperare è sempre il Modo 3 / Tipo 2, ma può essere trifase (compatibile con ogni impianto, anche pubblico), oppure monofase (compatibile con i soli impianti privati di tipo monofase).

Infine, la terza opzione è quella di ricaricare l’auto tramite presa tradizionale (Schuko). Collegare la Tesla alla presa domestica è possibile tramite il cavo Modo 2 / Tipo 2. Questo cavo è anche denominato “cavo Schuko”.

E’ opportuno che cavi aggiuntivi siano della stessa casa produttrice del cavo ricarica Tesla in dotazione che, come anticipato nel precedente paragrafo, sono prodotti da Mennekes e disponibili per l’acquisto tramite la rivendita autorizzata CavoPerfetto.it.

CONTENUTI RECENTI
ARCHIVIO
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop